NEWS
  • SCADE IL 30 NOVEMBRE L’IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE ELETTRONICHE EMESSE NEL III TRIMESTRE 2022 SCOPRI DI PIÚ SCADE IL 30 SETTEMBRE L’IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE ELETTRONICHE EMESSE NEL II TRIMESTRE 2022 SCOPRI DI PIÚ POSTA ELETTRONICA AZIENDALE: QUANDO E COME È LECITO IL CONTROLLO INDIVIDUALE? SCOPRI DI PIÚ

L’INVIO TELEMATICO DEI CORRISPETTIVI: IL NUOVO ADEMPIMENTO

Posted on 15/03/2019 by Clarkson Hyde

Ad oggi, come noto, per effetto di quanto stabilito dall’articolo 22 D.P.R. 633/1972, i commercianti al minuto non sono tenuti ad emettere fattura, salvo che sia stata richiesta dal cliente, e certificano i corrispettivi mediante rilascio della ricevuta fiscale ovvero dello scontrino fiscale, ex articolo 1 D.P.R. 696/1996.

Per effetto di quanto stabilito dal D.L. 119/2018, a partire dal 1° luglio 2019, per certi contribuenti è prevista l’entrata in vigore dell’obbligo di inviare telematicamente i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate.

Leggi la circolare completa: L’invio telematico dei corrispettivi: il nuovo adempimento

Search


Archives