NEWS
  • OPERAZIONI CON L’ESTERO E NOVITA’ IN TEMA DI FATTURAZIONE ELETTRONICA CON SAN MARINO DAL 1° LUGLIO 2022 SCOPRI DI PIÚ SCADE IL 31 MAGGIO L’IMPOSTA DI BOLLO SULLE FATTURE ELETTRONICHE EMESSE NEL I TRIMESTRE 2022 SCOPRI DI PIÚ SCADE IL 16 MARZO LA TASSA DI CONCESSIONE GOVERNATIVA SUI LIBRI SOCIALI PER L’ANNO 2022 SCOPRI DI PIÚ

INVIO TELEMATICO LETTERE DI INTENTO

Posted on 09/01/2017 by Clarkson Hyde

Come è noto l’articolo 20, D.Lgs. 175/2014 (Decreto Semplificazioni) ha riscritto la procedura attraverso la quale gli esportatori abituali possono beneficiare dell’acquisto di beni e servizi senza il pagamento dell’Iva (regime di non imponibilità Iva previsto dall’articolo 8, comma 1, lettera c), D.P.R. 633/1972).
Con i provvedimenti direttoriali del 12 dicembre 2014 e 11 febbraio 2015 l’Agenzia delle entrate aveva quindi approvato e apportato correzioni al modello DI con il quale l’esportatore abituale (e non più il fornitore come avveniva nel precedente sistema) deve comunicare telematicamente i dati contenuti nelle lettere di intento.

Leggi la circolare completa: Invio Telematico Lettere di Intento

Search


Archives